home | Convegno di studi
La feconditÓ di Familiaris Consortio da Giovanni Paolo II a Benedetto XVI
Il Convegno sul tema “La fecondità di Familiaris Consortio da Giovanni Paolo II a Benedetto XVI”, che si tiene presso la Domus Pacis in Roma dal 25 al 27 novembre, è nato da un orizzonte di comunione fra l’Ufficio Nazionale per la pastorale della famiglia della CEI, che quest’anno festeggia il 25˚ di istituzione, l’Istituto Giovanni Paolo II per studi su matrimonio e famiglia, ed il Forum delle Associazioni Familiari.
Foto
S. E. Mons. Mariano Crociata, Segretario Generale della CEI, ha concluso, domenica 27 novembre, i lavori del convegno nazionale su “La fecondità di Familiaris Consortio: da Giovanni Paolo II a Benedetto XVI”, organizzato in occasione del 30° anniversario dell’Enciclica Familiaris Consortio.
Presidente del Pontificio Consiglio per la Famiglia
Il pontificato di Giovanni Paolo II è stato assai lungo e intenso. Ha segnato con una forte impronta molti ambiti della vita delle persone, della Chiesa e della società. Meritatamente a quest’uomo straordinario sono stati attribuiti molti titoli: Papa della famiglia, Papa dei giovani, Papa della nuova evangelizzazione, Papa dei diritti umani, Papa del crollo del comunismo, Papa della Divina Misericordia. Oggi, con questo Convegno, lo onoriamo come Papa della Famiglia e celebriamo il XXX anniversario della Familiaris Consortio, pubblicata il 22 novembre 1981.