Mappa del sito Scrivi a rss feed Segnala su Facebook



 Anagrafe - Archivio News - "Come stoffe": a Lodi proroga di due settimane 
"Come stoffe": a Lodi proroga di due settimane   versione testuale
Folla di visitatori per le carte storiche policrome utilizzate nei secoli scorsi per ricoprire i libri e gli opuscoli, in mostra al Museo diocesano











Sarà prorogata la mostra al Museo diocesano d'Arte sacra di Lodi "Come stoffe", organizzata in adesione alla settimana "Aperti al MAB" dell'Ufficio Nazionale della CEI per i Beni culturali ecclesiastici e l'Edilizia di culto.
Il grande interesse manifestato per gli oggetti in esposizione e la consistente affluenza di pubblico hanno resa necessaria la proroga fino a domenica 23 giugno 2019, con apertura di sabato e domenica pomeriggio (h. 15.30-19.00).
L'esposizione rappresenta una rara occasione di poter osservare da vicino le carte decorate antiche che ricoprono i libri, alcune delle quali veri e propri capolavori per manifattura e originalità dei motivi decorativi.
Le tecniche artigianali, come la silografia e la tecnica delle carte marmorizzate, sono ben illustrate nell'opuscolo a disposizione dei visitatori, dal personale assistente in sala, e da un video tutorial che mostra in modo semplice le diverse fasi di realizzazione delle decorazioni.
Servizio a cura dell’Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici della Conferenza Episcopale Italiana - Copyright © 2011 Ufficio Nazionale Beni Culturali Ecclesiastici - CEI / Credits