versione accessibile ChiesaCattolica.it
Chiesa Cattolica CEI Diocesi Parrocchie Media NOVITA'Novità ACCESSO RAPIDO NAVIGATORE Criteri di Accesso Rapido
Home > Video
NOVITA'NOVITA'
News 305/10/2006 - Etica, Sviluppo e Finanza
Un sussidio a 40 anni dalla Populorum Progressio

“Etica, sviluppo e finanza” è il contributo alla riflessione curato dall’Ufficio CEI per i quarant’anni dell’enciclica Populorum Progressio. La pubblicazione, che arriverà in ottobre tra gli scaffali delle librerie cattoliche italiane, si sofferma sul senso dello sviluppo, sulla finanza per lo sviluppo, sulla cittadinanza attiva e responsabile, sul senso di un’economia orientata più verso il bene dell’uomo anziché i beni materiali.

 “Il sussidio vuole porsi come strumento a disposizione delle comunità cristiane del nostro Paese per affrontare con maggiore consapevolezza gli scottanti temi dello sviluppo e della giustizia internazionale alla ricerca di concrete linee di azione e di impegno – spiega monsignor Paolo Tarchi, direttore dell’Ufficio nazionale per i problemi sociali e il lavoro della CEI -. In questo senso costituisce la naturale prosecuzione dei precedenti Sussidi elaborati dal Gruppo di studio Etica e Finanza. Il primo nel 2000 dal titolo appunto Etica e Finanza, il secondo nel 2004 dal titolo Finanza internazionale ed agire morale”. Il sussidio si apre con un capitolo dedicato a una riflessione sui criteri di valutazione etica dei fenomeni della crescita e dello sviluppo economico. Il secondo capitolo illustra brevemente gli snodi del dibattito scientifico attuale sul problema dello sviluppo. Il terzo capitolo prosegue sulla stessa linea esaminando in concreto i principali strumenti di finanza per lo sviluppo, cioè le opzioni concretamente disponibili a chi voglia agire in questo settore. Infine il capitolo 4, che considera invece la responsabilità dei diversi soggetti coinvolti, con particolare attenzione all’esercizio del diritto-dovere di cittadinanza, cioè alle forme possibili di impegno concreto. Nelle conclusioni, poi, vengono fornite alcune prospettive di azione per i diversi soggetti.

Documenti allegati Documenti allegati:Etica, sviluppo e finanza.doc