Chiesa Cattolica Italiana - News e Mediacenter - News - 2010 - Gennaio - Haiti, la Cei stanzia 2 milioni di euro per le popolazioni colpite dal sisma 
Condividi su
Facebook Twitter Technorati Delicious Yahoo Bookmark Google Bookmark Microsoft Live Ok Notizie
Mercoledý 13 Gennaio 2010
Haiti, la Cei stanzia 2 milioni di euro per le popolazioni colpite dal sisma   versione testuale

La Chiesa italiana esprime la propria vicinanza alla popolazione, vittima delle violentissime scosse di terremoto, che hanno seminato morte e distruzione ad Haiti, in particolare nella capitale, Port-au-Prince, e nella parte ovest dell’isola caraibica.
La Presidenza della Conferenza Episcopale Italiana invita le comunità ecclesiali a pregare per quanti sono stati colpiti dal tragico evento e a sostenere le iniziative di solidarietà promosse dalla Caritas italiana con l’obiettivo di alleviare le sofferenze di quella popolazione.
La Presidenza della CEI, per far fronte alle prime emergenze e ai bisogni essenziali delle persone colpite dal terremoto, ha stanziato due milioni di euro dai fondi derivanti dall’otto per mille.
L’apposito Comitato per gli interventi caritativi a favore del terzo mondo provvederà all’erogazione della somma stanziata, accogliendo le richieste, che stanno pervenendo o  perverranno.